Skip to Content

Siglato il Protocollo d'Intesa tra il Ministero dell'Interno e la Regione Campania per il collegamento all'Indice Nazionale delle Anagrafi (INA)

Versione stampabileSend to friendPDF version

Il 22 dicembre 2010 è stato sottoscritto il protocollo di intesa tra la Regione Campania ed il Ministero dell'Interno che, attraverso la Direzione Centrale per i Servizi Demografici, gestisce il Centro Nazionale per i servizi demografici (CNSD), l'Indice Nazionale delle Anagrafi (INA) ed il Sistema di accesso e interscambio anagrafico (SAIA) sull'intero territorio nazionale.

Sono state avviate, inoltre, le attività per la sperimentazione che porterà, successivamente, alla stipula di apposita convenzione.

Il protocollo, recepito con la Delibera di Giunta Regionale n. 722 del 12 novembre 2010, ha la finalità di rendere possibile il collegamento tra la Regione Campania e il Centro Nazionale per i servizi demografici per assicurare l'accesso e l'utilizzo, ai fini istituzionali, dei dati anagrafici forniti dai Comuni tramite l'infrastruttura di sicurezza dell'Indice Nazionale delle Anagrafi.

L'interscambio dei dati anagrafici tra Pubbliche Amministrazioni è una tematica di valenza strategica per rendere sempre più efficienti i servizi che esse erogano, in linea con la piena realizzazione dell'eGovernment.
L'integrazione delle informazioni e l'utilizzo di infrastrutture e sistemi condivisi assicurano un migliore esercizio della funzione di vigilanza e gestione dei dati anagrafici garantendone la sicurezza e l'interscambio.

In allegato sono disponibili:

  • il testo integrale del Protocollo;
  • l'allegato tecnico che descrive l'architettura di riferimento adottata per la connessione al Centro Nazionale per i servizi demografici (CNSD) ai fini dell'interscambio delle informazioni tra il Ministero dell'Interno e la Regione.
AllegatoDimensione
Protocollo d'Intesa tra Ministero dell'Interno e Regione Campania per il collegamento all'INA1.69 MB
Indicazioni tecniche per la connessione tra Regione e CNSD1.6 MB