Skip to Content

Bando per lo sviluppo della Banda Larga

Versione stampabileSend to friendPDF version

Pubblicato il bando per lo sviluppo della banda larga in Campania.
Il termine per la presentazione delle offerte è stato prorogato alle ore 13:00 del 30 settembre 2013.

A seguito dell'Accordo di Programma stipulato tra la Regione Campania ed il Ministero dello Sviluppo Economico è stato pubblicato il Bando per il primo intervento di sviluppo della banda larga attraverso la realizzazione di infrastrutture pubbliche in fibra ottica nelle aree territoriali a digital divide in Campania.

Il termine per la presentazione delle offerte è stato prorogato alle ore 13:00 del 30 settembre 2013.

La procedura di selezione è gestita da Infratel Italia S.p.A. mediante una piattaforma telematica raggiungibile all'indirizzo www.gareinfratel.it

Il bando è finanziato con i fondi POR-FESR Campania 2007-2013 per un ammontare di 18,5 milioni di euro e si inquadra nel Piano Nazionale per la Banda Larga.

Attraverso la realizzazione dei diversi interventi pianificati dalla Regione Campania si intende azzerare il digital divide (che riguarda il 3,6% della popolazione campana) entro il 2015.

Approfondimenti: