Skip to Content

Timeline procedimento e aggiornamenti

Versione stampabileSend to friendPDF version

Cronologia di svolgimento del procedimento

4 novembre 2013
Con il decreto n. 98 del 24 ottobre 2013, pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 60 del 4 novembre 2013 sono stati approvati gli esiti definitivi del Bando:

  • graduatoria definitiva dei progetti idonei e ammissibili a cofinanziamento, con relativi punteggi attribuiti dalla Commissione Tecnica (58 progetti - Allegato A del decreto n. 98 del 24/10/2013)
  • elenco delle domande escluse, con relativa motivazione di esclusione, in quanto dichiarate dal Gruppo di lavoro formalmente inammissibili alla fase successiva di valutazione tecnica (4 domande - Allegato B del decreto n. 98 del 24/10/2013)

5 agosto 2013
Con il decreto n. 75 del 30 luglio 2013 (pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regione Campania n. 43 del 5 agosto 2013) è stata approvata la graduatoria provvisoria:

Le Piccole e Medie Imprese possono presentare istanza di riesame entro il 17 settembre 2013 (termine di 30 giorni lavorativi dalla pubblicazione sul BURC, come previsto dal decreto).
Conclusa la fase di valutazione delle eventuali istanze di riesame, si provvederà ad approvare la graduatoria definitiva dei progetti ammissibili nonché l’elenco dei progetti esclusi.

21 giugno 2013
Con il D.D. n. 62 del 21 Giugno 2013 è stata nominata la Commissione tecnica che dovrà procedere alla valutazione dei progetti dichiarati formalmente ammissibili dal Gruppo di lavoro, nominato con D.D. n. 29 del 04/04/2013, con l’attribuzione a ciascuno di essi dei punteggi tecnici derivanti dall’applicazione degli indicatori riportati dall’art. 8 del Bando. L’elenco dei progetti così valutati - in ordine decrescente di punteggio – verrà quindi trasmesso all’ufficio per la successiva approvazione della graduatoria provvisoria di merito.

4 febbraio 2013
Al fine di consentire la più ampia partecipazione delle imprese alle agevolazioni previste dal regime di aiuti, il Bando è stato rettificato prevedendo di non applicare il divieto di cumulo esclusivamente alla tax credit digitale, considerata quindi cumulabile con il regime di aiuto oggetto dell’avviso, pur sempre nel rispetto dei limiti di intensità e di quelli temporali previsti dalla normativa comunitaria.

La rettifica, approvata con il decreto n. 9 del 1° febbraio 2013 (pubblicato sul BURC n. 7 del 4/2/2013), riguarda le seguenti parti del Bando:

  • art. 5 - comma 2
  • art. 6 - comma 2
  • allegati n. 2 e n. 3 (Scarica la modulistica completa in formato word con gli allegati n. 2 e n. 3 rettificati con il decreto n. 9 del 1/02/2013)

17 dicembre 2012
Pubblicato, sul Bollettino Ufficiale Regione Campania n. 77 del 17/12/2012, il Bando approvato con il decreto n. 140 del 12 dicembre 2012.

AllegatoDimensione
DD.62_21062013.pdf47.23 KB